Home I nostri prodotti Policarbonato
Policarbonato Stampa E-mail

ALVEOLARE

Resistenza, trasparenza e leggerezza: sono queste le particolarità del POLICARBONATO ALVEOLARE, un materiale che presenta una struttura interna di alveoli, i quali rendono notevolmente facile ogni applicazione.

La sua maggiore versatilità si presenta per strutture esterne come serre, gazebi, coperture, tettoie, parapetti, pensiline, lucernari,  in quanto si tratta di un materiale particolarmente leggero ( spess. Mm 10=Kg 1,7 c.a. x mq ).

Ha una notevole resistenza all’urto, un buon isolamento termico e un’eccezionale resistenza all’invecchiamento.

E’ inoltre un materiale ignifugo, dunque idoneo ad applicazioni ove richiesta questa particolarità.

SPECIFICHE TECNICHE:

Peso specifico: 1,3 ( 6 mm ); 1,7 ( 10 mm ); 2,8 ( 16 mm )

Comportamento al fuoco: Classe 1 ( Italia )  D.M. 26/06/84

 

Montaggio e Manutenzione fai da te: Disponendo del kit di montaggio che comprende gli accessori, è piuttosto facile creare una copertura fai da te in policarbonato alveolare: Prima di fissare le lastre ad una struttura portante, togliere la pellicola di protezione su entrambi i lati.Qualora il montaggio preveda misure più lunghe rispetto allo standard delle lastre o tagli da unificare, si possono giuntare con delle apposite giunzioni ad “ H “ ad incastro.

Consigliamo, comunque, di rafforzare la giunzione nella lastra con delle punte di silicone neutro per aver maggior presa.Per evitare il formarsi dell’umidità, il passaggio di acqua e polveri negli alveoli, consigliamo di montare le chiusure ad “ U “ su tutto il perimetro scoperto dei pannelli.Il montaggio si conclude fissando i rondelloni e guarnizione annessi. 

Le lastre possono subire una curvatura a freddo basata sulla dimensione e lo spessore del pannello. La pulizia avviene con una soluzione di acqua e sapone neutro non abrasivo.  

COMPATTO

Esteticamente uguale al metacrilato, il POLICARBONATO COMPATTO presenta delle caratteristiche nettamente diverse.

Si presenta comunque estremamente trasparente e lucido, ma è un materiale autoestinguente e indistruttibile.

La sua resistenza lo rende adatto per usi esterni. Non teme gli agenti atmosferici e deterioramenti vari.

Trova largo impiego in molte applicazioni: para colpi per i caschi, lenti per gli occhiali, fanali della macchina, verande,coperture esterne, pannellature autostradali, etc.

SPECIFICHE TECNICHE:

Peso specifico: 1,2

Comportamento al fuoco: Classe 1 ( Italia )  D.M. 26/06/84.

Approfondimenti policarbonato

 
 
Quale materiale ti è più utile?
 
Ulti Clocks content
Come hai scoperto plex2006.it?